Skip to content

Milano, 21 novembre 2022

Share on linkedin
Share on facebook
Share on twitter

Nexta Capital Partners (NCP), holding d’investimento che opera nello sviluppo, finanziamento, costruzione ed esercizio d’impianti per la produzione di energia alternativa, e Siirtec Nigi, società d’ingegneria e costruzione specializzata nel trattamento del gas, hanno sottoscritto un accordo di collaborazione per sviluppare in Italia progetti per la produzione d’idrogeno verde.

La produzione sarà destinata ai settori industriali hard-to-abate (per esempio, produzione di carta, ceramica e vetro) e ai segmenti industriali in cui l’idrogeno può essere utilizzato in processi di combustione ad alte temperature, riducendo le emissioni di CO2 e i costi a esse associate.

Grazie alle complementarità dei know-how di NCP e Siirtec Nigi, l’idrogeno verde potrà essere ottenuto da impianti per la produzione di energia da fonte solare ed eolica. La fornitura avverrà attraverso contratti di off take (i.e. contratti attraverso i quali il produttore s’impegna a vendere a un acquirente determinate quantità a prezzi stabiliti e per un determinato numero di anni).

Donato Azzarone, CTO di Nexta Capital Partners, ha dichiarato: “La combinazione tra le competenze tecnologiche di Nexta Capital Partners e Siirtec Nigi permetterà, attraverso l’elettrolisi, di produrre idrogeno verde mettendo a disposizione dei settori industriali con consumi elevati di energia un’alternativa sostenibile di approvvigionamento”. 

Antonio Gola, Managing Director di Siirtec Nigi, ha dichiarato: “La collaborazione con Nexta Capital Partners s’inquadra nel nuovo indirizzo strategico di Siirtec Nigi che punta a capitalizzare l’esperienza maturata in oltre 80 anni di storia nell’impiantistica energetica rafforzando il posizionamento nelle Green-Tech”.